Polisportiva Sarnese

Switch to desktop
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cusano: Un tempo regalato agli avversari. Una sconfitta che serve come esperienza

“Abbiamo concesso il primo tempo all’avversario, non siamo partiti con il piede giusto, avevamo poco equilibrio in mezzo al campo. – dichiara mister Pompilio Cusano -

Nel secondo tempo, invece, tutt’altra squadra ed abbiamo subito il gol nel nostro momento migliore. Abbiamo sfiorato la rete in un paio di occasioni, la traversa di Maione e un paio di contropiedi importanti, ma purtroppo non li abbiamo puniti e loro alla prima occasione della ripresa ci hanno fatto gol su palla inattiva, complice una doppia deviazione, e ci hanno fatto male. Peccato che non abbiamo avuto il tempo per riportare la situazione in parità. Una sconfitta che serve come esperienza e serve per farci capire che dobbiamo affrontare tutte le gare con il piglio giusto fin dal primo minuto”. Intanto mercoledì e domenica due trasferte delicate in Puglia contro Andria e Altamura: “Dobbiamo ripartire dal secondo tempo che abbiamo fatto contro il Fasano. Le qualità che abbiamo le dobbiamo mostrare in mezzo al campo e mostrare gli attributi. Sono convinto che sia contro l’Andria che contro l’Altamura faremo due belle partite e recupereremo i punti persi oggi contro il Fasano”.