Polisportiva Sarnese

Switch to desktop
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il direttore Sportivo Rosolino: "La differenza l’ha fatta l’esperienza"

“Sapevamo che era una gara molto difficile, ma nonostante tutto i ragazzi l’hanno affrontata abbastanza bene con impegno e concentrazione. - spiega il direttore sportivo Alessandro Rosolino -

Oggi la differenza l’ha fatta l’esperienza. Hanno usato, a parte le qualità tecniche, nei momenti topici la tecnica dell’ostruzione e interruzione di gioco con falli chirurgici. Aldilà del gol loro fortunoso, noi grazie anche al cambio tattico di mister Cusano siamo riusciti a riprendere la gara con il gol su rigore di Langella. Nel secondo tempo nel nostro momento migliore un altro gol fortunoso ci ha tagliato completamente le gambe. Poi quando lasci spazi a questi calciatori diventa difficile e ti fanno male, ci siamo innervositi grazie al loro mestiere. Ci trovavamo comunque di fronte una delle squadre migliori del girone. In termini di classifica per fortuna non è cambiato molto, finalmente con questa gara termina un ciclo difficile. Se andiamo a vedere, infatti, in queste prime sei gare abbiamo incontrato già sono le prime cinque della classe. Da domenica inizia un ciclo diverso e noi dobbiamo cambiare mentalità, dobbiamo iniziare a giocare con più convinzione, dobbiamo cambiare passo, dobbiamo essere più convinti e sfruttare le nostre qualità tecniche. Mi auguro che il nostro allenatore da domenica con le sue capacità riuscirà a metterci in una posizione di classifica migliore".

Ultima modifica il