Polisportiva Sarnese

Switch to desktop
Vota questo articolo
(0 Voti)

Polisportiva Sarnese: un settore giovanile da sogno. Il punto sui granatini

Un settore giovanile da sogno quello della Polisportiva Sarnese che migliora anno dopo anno e raccoglie risultanti sempre più interessanti nelle rispettive categorie. Mancano ormai poche giornate per la conclusione dei diversi campionati, facciamo un punto sulla situazione.

 

Juniores testa a testa fino alla fine con la Frattese, a parità di punti passerà la squadra che  avrà la meglio come differenza reti, per ora Cavese a + 2

Gli Allievi sono a pari punti con la Spes si giocheranno tutto nell’ultima gara proprio contro i battipagliesi l’8 aprile. Una vittoria con qualsiasi risultato è saranno play off

I miniallievi, già ai playoff, aspettano la vincente del girone D per conoscere la loro avversaria tra Fratelli Lodi, Alma Verde e Luca Fusco Academy

I giovanissimi sono artefici di un grosso girone di ritorno, hanno speranze ridotte al lumicino per arrivare alla post season, la qualificazione alla coppa Campania comunque è già in tasca, disputeranno una coppa Campania da protagonisti.

Ma le note lieti non finiscono qui, giovedì 22 marzo allo Squitieri di Sarno ci sarà la presentazione delle tre rappresentative regionali maschili: nella juniores sono presenti due ex ragazzi del settore giovanile sarnese Velio Raimondi, del Sorrento, e Luigi Tagliamonte del Nola che mister Gianluca Esposito ha fatto esordire in D nella passata stagione. Mentre negli allievi faranno parte il capitano della formazione  di mister Formisano, il trequartista Salvatore Esposito e il terzino sinistro sarnese doc Francesco Celentano, già aggregato in prima squadra da mister Carmelo Condemi.

Nei giovanissimi invece farà parte della spedizione in Abruzzo il difensore classe 2003 Pasquale Guarracino, arrivato a fine gennaio dall' Avellino, in poco tempo si è imposto per la sua determinazione e personalità. Mentre altri 4 calciatori della formazione 2003 saranno impegnati con la rappresentativa provinciale di Salerno al torneo città di Striano in programma settimana di Pasqua e poi al torneo delle province. La Polisportiva Sarnese si conferma come la società più rappresentata della Campania.

Tutto questo grazie al grande lavoro degli addetti ai lavori, che giorno dopo giorno mettono i campo con grande professionalità e spirito di sacrificio. Un ringraziamento per aver raggiunto a due giornate dal termine, quasi tutti gli obiettivi prefissati. Il segretario, ormai da anni del settore giovanile, Aniello Scognamiglio che grazie al suo grande lavoro riesce a raggiungere ogni anno traguardi sempre più entusiasmanti. Un grazie va ai tecnici del settore giovanile, Ciro Cirillo, Lorenzo Formisano, Mauro Calvello e Ivan Cerrato e gli instancabili dirigenti accompagnatori  Giorgio Tarallo, Espedito Odierna e Pasquale Olivieri.