Polisportiva Sarnese

Switch to desktop

Dopo i due pareggi conquistati nelle ultime due gare contro Nardò, in trasferta, e Bitonto allo Squitieri,

Assolutamente particolare e da non considerare come una classica amichevole quella che si terrà domenica prossima presso lo stadio Felice Squitieri di Sarno tra la Polisportiva Sarnese 1926 e la Salernitana 1919.

La SSD Polisportiva Sarnese fa sapere che in occasione della gara amichevole tra Polisportiva Sarnese e Salernitana 1919, in programma domenica 9 settembre 2018 alle ore 20:30 presso lo Stadio ‘F. Squitieri’.

Michele Girardi è il nuovo acquisto della Polisportiva Sarnese 2018/19.  La SSD Polisportiva Sarnese 1926 comunica che è stato raggiunto l’accordo con il calciatore:

“E’ un vero onore essere presidente della squadra della mia città”, queste le prime parole del neo presidente della Polisportiva Sarnese Emilio Diodati che prende il testimone di Francesco Origo, dopo cinque splendidi anni alla guida dei granata.

Le giovanili della Polisportiva Sarnese dominano i rispettivi campionati: da quello Nazionale, con la Juniores, a quelli regionali Allievi, Allievi B e Giovanissimi, quattro categorie che stanno primeggiando nei rispettivi gironi.  Un progetto che viene da lontano e cresce anno dopo anno, un lavoro minuzioso e intenso che oggi raccoglie i frutti grazie alla caparbietà di una società e di un presidente Francesco Origo che ha sempre creduto e puntato sui giovani. Le squadre giovanili della Polisportiva Sarnese non conoscono avversari 4 vittorie su 4 nel weekend che si è concluso ieri con la straordinaria vittoria per 7 reti a 2 in trasferta degli allievi B regionali. Risultati che vengono da un lavoro di anni portato avanti con grande professionalità da uomini che riescono allo stesso tempo ad educare e a dare ai ragazzi elementi tecnici e tattici per poter fare bene. 

Da sempre la Polisportiva Sarnese con il suo presidente Francesco Origo spinge sui giovani e sulla “linea verde”. Tante sono state le soddisfazioni in questi anni per la società Sarnese che anno dopo anno punta sempre di più sui giovani. La dimostrazione è nel fatto che 12 calciatori della prima squadra provengono dal settore giovanile della Polisportiva, quegli stessi ragazzi che nel campionato Juniores Nazionale dell’anno 2015/16 raggiunsero la finale Nazionale di categoria con l’attuale mister Valerio Gazzaneo, che dopo un anno di rappresentativa regionale e dopo 20 anni con le squadre giovanili, è tornato a Sarno e ha fatto il grande salto nella massima serie dilettantistica. Una realtà del sud che scopre talenti e li porta alla ribalta Nazionale in squadre professionistiche. Motivo di orgoglio e di grande soddisfazione per il grande lavoro che in tutti questi anni stanno svolgendo, con grande sacrificio e spirito di abnegazione, i tanti tecnici che si sono susseguiti sulle panchine granata, grazie alla grande professionalità del segretario Aniello Scognamiglio, del direttore sportivo Pasquale Ottobre e di tutta la società della Polisportiva sarnese e in primis del presidente Francesco Origo. 

 

Nelle prime quattro giornate di questa stagione la Juniores Nazionale di mister Cirillo ha raccolto 10 punti: 3 vittorie e un pari, ed è al primo posto solitaria del girone L. Gli Allievi, di mister Formisano, in tre gare hanno raccolto 2 vittorie e 1 pari. I giovanissimi regionali, di mister Donnarumma, al primo anno di allestimento per la polisportiva, viaggiano a punteggio pieno con 12 punti, frutto di 4 vittorie. Dulcis in fundo gli Allievi B regionali, di mister Calvello, che ieri hanno fatto il loro esordio in campionato, vincendo 7 a 2 in trasferta. Potete seguire tutto il campionato delle formazioni giovanili, i protagonisti, le reti e cronaca di tutte le gare del settore giovanile sul nostro sito ufficiale www.polisportivasarnese.it

Sarà il fischietto rosa internazionale Valentina Finzi, presidente della sezione arbitri di Foligno, ad arbitrare la gara tra Polisportiva Sarnese e Gragnano, gara valevole per la sesta giornata di campionato del campionato di serie D.  Valentina Finzi, presidente della sezione Aia di Foligno, è dal gennaio scorso ufficialmente arbitro internazionale. La prima donna in assoluto dell’Umbria. La Finzi, appena 30 anni, ha bruciato le tappe  e per lei, che è in forza alla Can di Serie D, si prospetta dunque la direzione di partite femminili. E’ la prima donna della regione Umbria che arriva a questo incarico internazionale.

Arbitro dal dicembre 2001, dopo la trafila nei campionati regionali ottiene la promozione all’Organo Tecnico Nazionale nel 2011. Nel suo curriculum arbitrale si annovera la permanenza a disposizione della CAI per 2 stagioni, al termine delle quali approda alla CAN D dove opera attualmente come arbitro effettivo. A gennaio 2017 la nomina ad arbitro internazionale 

A coadiuvare la signora Finzi i due assistenti Francesco Pio Aucello di Roma 2 e Alessandro Palmigiano di Ostia Lido

SAN NICOLESE – SARNESE 1 - 5

SAN NICOLESE: Bellanich, Bernardo, Diaw, Esposito, Lagnena, La Pozza, Merola, Odesco, Piccirillo, Vinciguerra, Volpicelli. A disposizione: Cassanelli, Megaro, Colella, Croce, De Simone, Di Vico, Iorio.

 

SARNESE: Pelliccia, Boccia, Sormonto, Avitabile, Maiello, Buono, Blasio, Scognamiglio, Barbera, Luongo, Vitiello G. A disposizione: Sicignano, Oliviero, Iorio, Siano, Buonaiuto, Vitiello V., De Luca. Allenatore: Donnarumma.

 

RETI: 20’ pt, 10’ st, 35’ st Vitiello, 45’ pt Scognamiglio, 30’ st Barbera, Piccirillo

 

 

SAN NICOLA LA STRADA. Partono subito forte i giovanissimi regionali dei granata, al primo anno di allestimento per la Polisportiva di una squadra giovanissimi. Sugli scudi il bomber Vitiello, autore di una straordinaria tripletta. A portare in vantaggio la Polisportiva ci pensa proprio Vitiello al 20’.  Dopo un primo tempo equilibrato, la Sarnese trova il doppio vantaggio prima del duplice fischio con una perla di Scognamiglio su punizione dai 30 metri. Nella ripresa la musica non cambia al 10’ ci pensa Vitiello a portare sul 3 a 0 la gara, l’ottima qualità dei granata viene fuori alla distanza. Al 30’ arriva il gol di Barbera e dopo cinque minuti ci pensa Vitiello che apre e chiude i conti con la San Nicolese che prima del triplice fischio trova il gol della bandiera con Piccirillo.  

SPORT VILLAGE - POLISPORTIVA SARNESE 2- 8

 

SPORT VILLAGE: Castellano, Ferraro, Orlandino, Gagliardi, Leso, Liccardo, Bruno, Di Girolamo, Giamminelli, Barbato, Mottola. A disposizione: Cecere, Capuano, Nuntariello, Marano, Pilogallo, Ciccarelli, Angelino.

 

POLISPORTIVA SARNESE: Pellegrino, Panariello, Cartella, Nicodemo, Tarallo, Pesce, Palumbo, Esposito, Di Lauro, Romanato, Petrone. A disposizione: Guariglia, Russo, Cesario, Pontillo, D’Angelo, Forino, Esposito, Cristian. Allenatore: Lorenzo Formisano

 

RETI: 1’, 35’ pt e 5'st Di lauro; 5'e 15’ pt Petrone; 10'pt e 39’ st Romanato; 41'st Pontillo; 10’ pt Mottola; 35’st Di Girolamo.

 

 

Una partita senza storia allo Sport Village di Varcaturo  tra Polisportiva Sarnese e lo Sport Village. I granatini con un sonoro 8 a 2 regolano i campioni giovanissimi regionali della stagione passata , considerata una delle pretendenti al titolo finale. Sugli scudi tutto l’attacco granata, tutti e quattro gli attaccanti sono andati in gol: Di Lauro apre le danze e conclude con una splendida tripletta, doppietta di Petrone e Romanato e chiude Pontillo, quest’ultimo partito dalla panchina ma appena entrato va in gol. Una gara a senso unico, basta solo 30’’ e la Sarnese è già in vantaggio con Di Lauro, con un eurogol in semirovesciata, poco dopo è Petrone a raddoppiare al 5’ su rigore. Al 10’ i padroni di casa accorciano le distanze con Mottola, ma da quel momento è goleada Sarnese: Romanato, Di Lauro e Petrone  chiudono la prima frazione di gioco sul 5 a 1. Nella ripresa la gara è senza storia, l’allenatore granata effettua sette cambi e così arriva anche l’ottavo e ultimo gol di Pontillo al 41’. Finisce 8 a 2, non poteva iniziare meglio la stagione per gli Allevi della Polisportiva Sarnese. Non poteva iniziare meglio la stagione per i granatini che sin dalla prima giornata si candidano come protagonisti di questa stagione.

Partono oggi i campionati giovanili della Polisportiva Sarnese. La nuova “Cantera” granata è pronta a mettersi in mostra e a stupire. Nuove leve per tenere alto il nome della Polisportiva Sarnese e raggiungere traguardi importanti, negli anni scorsi fucina di piccoli campioncini che si sono messi in mostra alcuni in prima squadra, altri in realtà importanti a livello Nazionale.

Sabato 23 la Juniores Nazionale è impegnata a Portici, sempre oggi gli Allievi regionale sono impegnati contro lo Sport village.

Domenica 24: i Giovanissimi regionali sono impegnati contro la Sannicolese in trasferta.

Dunque un week end ricco per le squadre della Polisportiva Sarnese. Un grande in bocca al lupo da parte del presidente Francesco Origo e dell’intera società ai giovani della Polisportiva Sarnese.

"Questa società è da sempre impegnata alla scoperta di giovani talenti. Questo è stato l’obiettivo della Polisportiva Sarnese sin dalla nascita di questa società e con tanti sacrifici stiamo portando avanti il progetto, raccogliendo tante grandissime soddisfazioni. La nostra prima squadra è formata da tanti talenti emersi dalle nostre squadre giovanili e tanti i giovani passati per il nostro vivaio che ora sono approdati in società professionistiche. Ci auguriamo che da tutti questi ragazzi vengono fuori tanti calciatori di qualità". 

Pagina 1 di 3