Polisportiva Sarnese

Switch to desktop
Home

Gazzaneo: "Dopo il gol abbiamo avuto paura"

Pubblicato in Calcio

"Dopo il gol del vantaggio abbiamo avuto un po' paura e anche se abbiamo avuto qualche altra occasione nel primo tempo, il Manfredonia è venuto fuori abbastanza bene.

Finisce 1 a 1 tra Sarnese e Manfredonia

Pubblicato in Calcio

 

POLISPORTIVA SARNESE - MANFREDONIA 1 - 1

Sarnese - Manfredonia, ecco i convocati

Pubblicato in Calcio

Ecco i 22 convocati di mister Valerio Gazzaneo per la gara contro il Manfredonia:

Dopo il pari interno con il Gragnano e in trasferta contro la Turris, la Polisportiva Sarnese cerca i tre punti contro il Manfredonia, prima del trittico di gare difficilissimo contro Altamura, Potenza e Cerignola, tutto in una settimana. Dieci i punti di distacco tra Polisportiva Sarnese e Manfredonia, una gara che tutto sommato potrebbe essere semplice sulla carta ma nei fatti diventa una gara difficile, visto che il Manfredonia, dopo un brutto inizio si sta esprimendo sempre meglio: i suoi 2 punti in classifica li ha conquistati nelle ultime due gare, in trasferta contro l’Aversa Normanna e il pari interno di domenica scorsa contro il Pomigliano.

 

Per il tecnico Gazzaneo si preannuncia una gara complessa e da non sottovalutare assolutamente.

 

“Domani, contro il Manfredonia, sarà una gara difficilissima non bisogna guardare la classifica ma bisogna vedere quello che nelle ultime giornate i pugliesi hanno fatto vedere in campo. Una squadra, comunque, rigenerata, dopo il brutto avvio, che viene da 2 risultati utili consecutivi. Prima dei due pari aveva perso di misura 2 a 1 in casa. Contro il forte Cerignola, quindi, a Sarno arriverà una squadra con la voglia di fare bene e di continuare la striscia positiva. Noi dal canto nostro, siamo agguerritissimi perché veniamo da 2 pari, ma in entrambi le gare meritavamo i tre punti e solo per una questione di episodi non siamo riusciti ad ottenere il massimo. Per noi è molto importante conquistare i tre punti anche perché dopo c'è un trittico di partite impegnative Altamura, Potenza e Cerignola, tutto in una settimana. Non sarà certamente una passeggiata c'è da dire però che i ragazzi vengono da un momento positivo, stiamo esprimendo un buon calcio e, quindi, sono fiducioso nei ragazzi e nei mezzi che abbiamo. Un solo obiettivo vincere”. 

Arbitro veneto per la gara tra Sarnese e Manfredonia

Pubblicato in Calcio

Designato un arbitro veneto per la gara tra Polisportiva Sarnese e Manfredonia. La gara, valida per l'ottava giornata di campionato di serie D, girone H, in programma domenica alle ore 15 allo stadio F. Squitieri di Sarno. Ad arbitrare la gara sarà il fischietto veneto Marco Bodini di Verona, che arbitra per la prima volta la formazione granata. Calabresi i suoi due assistenti: Michele Rispoli di Locri e Mattia Roperto di Lamezia Terme 

Giovanili da record: 4 anni di successi per i piccoli granata

Pubblicato in Calcio

Le giovanili della Polisportiva Sarnese dominano i rispettivi campionati: da quello Nazionale, con la Juniores, a quelli regionali Allievi, Allievi B e Giovanissimi, quattro categorie che stanno primeggiando nei rispettivi gironi.  Un progetto che viene da lontano e cresce anno dopo anno, un lavoro minuzioso e intenso che oggi raccoglie i frutti grazie alla caparbietà di una società e di un presidente Francesco Origo che ha sempre creduto e puntato sui giovani. Le squadre giovanili della Polisportiva Sarnese non conoscono avversari 4 vittorie su 4 nel weekend che si è concluso ieri con la straordinaria vittoria per 7 reti a 2 in trasferta degli allievi B regionali. Risultati che vengono da un lavoro di anni portato avanti con grande professionalità da uomini che riescono allo stesso tempo ad educare e a dare ai ragazzi elementi tecnici e tattici per poter fare bene. 

Da sempre la Polisportiva Sarnese con il suo presidente Francesco Origo spinge sui giovani e sulla “linea verde”. Tante sono state le soddisfazioni in questi anni per la società Sarnese che anno dopo anno punta sempre di più sui giovani. La dimostrazione è nel fatto che 12 calciatori della prima squadra provengono dal settore giovanile della Polisportiva, quegli stessi ragazzi che nel campionato Juniores Nazionale dell’anno 2015/16 raggiunsero la finale Nazionale di categoria con l’attuale mister Valerio Gazzaneo, che dopo un anno di rappresentativa regionale e dopo 20 anni con le squadre giovanili, è tornato a Sarno e ha fatto il grande salto nella massima serie dilettantistica. Una realtà del sud che scopre talenti e li porta alla ribalta Nazionale in squadre professionistiche. Motivo di orgoglio e di grande soddisfazione per il grande lavoro che in tutti questi anni stanno svolgendo, con grande sacrificio e spirito di abnegazione, i tanti tecnici che si sono susseguiti sulle panchine granata, grazie alla grande professionalità del segretario Aniello Scognamiglio, del direttore sportivo Pasquale Ottobre e di tutta la società della Polisportiva sarnese e in primis del presidente Francesco Origo. 

 

Nelle prime quattro giornate di questa stagione la Juniores Nazionale di mister Cirillo ha raccolto 10 punti: 3 vittorie e un pari, ed è al primo posto solitaria del girone L. Gli Allievi, di mister Formisano, in tre gare hanno raccolto 2 vittorie e 1 pari. I giovanissimi regionali, di mister Donnarumma, al primo anno di allestimento per la polisportiva, viaggiano a punteggio pieno con 12 punti, frutto di 4 vittorie. Dulcis in fundo gli Allievi B regionali, di mister Calvello, che ieri hanno fatto il loro esordio in campionato, vincendo 7 a 2 in trasferta. Potete seguire tutto il campionato delle formazioni giovanili, i protagonisti, le reti e cronaca di tutte le gare del settore giovanile sul nostro sito ufficiale www.polisportivasarnese.it

Vittoria in rimonta per la Juniores che si conferma in testa

Pubblicato in Calcio

JUNIORES NAZIONALE

POLISPORTIVA SARNESE – GELBISON 4 – 2

 

POLISPORTIVA SARNESE: De Filippo, Pianese, Celentano, Muccio, Montano, Pantano, Imperato, Sorriso, Iuliano, Pappacena, Maiorano. A disposizione: Del Buono, Olivieri, Spedaliere, Massimo, Caso, Annunziata, Scarica, Falco, Guida. Allenatore: Cirillo

 

GELBISON: Pinto, Imbrogno, Sant’Angelo, Amorelli, Cardellicchio, Vacca, Serva, Pifferi, Tortorella, Petillo. A disposizione: Cetrangolo, Merola, Amendola, Forte, Macciocchi, Giordano, Guzzo, Del Verme.

 

Reti: 45’ pt Iuliano (rigore), 23’ st – 26’ st (rigore) Tortorella, 43’ st Guida, 45’ st Olivieri, 48’ st Pianese

 

 

Una gara sofferta e vinta al cardiopalma contro la Gelbison, da parte degli uomini di mister Cirillo. Dopo un primo tempo di marca granata con una traversa di Muccio e il gol nel finale di tempo di Iuliano, su rigore procurato dallo stesso calciatore. Nella ripresa si assiste alla reazione degli ospiti. Nei primi dieci minuti del secondo tempo Iuliano manca clamorosamente il gol del 2 a 0 in ben tre occasioni. Quando la partita sempre addormentarsi arriva l’uno due degli ospiti con Tortorella che in soli tre minuti capovolge la partita e porta la Gelbison in vantaggio. Al 23’ Tortorella con un tiro da fuori area sorprende De Filippo.  Al 26’ sempre Tortorella su rigore da lui stesso procurato. Quando tutto sembra finito e quando sembrava quasi vicina la prima sconfitta stagionale da parte dei granata, ecco che mister Cirillo caccia gli assi vincenti, effettua tre cambi che gli risolvono la gara. Scarica, Guida e Olivieri in soli 10 minuti portano la Sarnese da una quasi certa sconfitta, ad una straordinaria rimonta e vittoria. Al 43’ è Guida a riportare la situazione in parità, cambio di gioco di Scarica trova Guida dall’altro lato che salta un uomo in area e trafigge Pinto. Dopo appena due minuti, bella azione sulla destra Scarica – Iuliano – Oliviero, tiro di Iuliano sulla ribattuta Oliviero ne approfitta e mette la palla nel sacco. Dopo ancora due minuti nuova percussione sulla destra Scarica – Olivieri e infine Pianese che sorprende il portiere Pinto. Alla fine la gara si conclude con una bellissima vittoria in rimonta per gli uomini di mister Cirillo che si confermano in testa al proprio girone con 10 punti in 4 gare. 

Poker degli Allievi contro il Cesare Ventura

Pubblicato in Calcio

ALLIEVI REGIONALI

POLISPORTIVA SARNESE – CESARE VENTURA 4 - 0

 

POLISPORTIVA SARNESE: Pellegrino, Cesario, Nicodemo, Palumbo, Carrella, Palumbo, Di Lauro, Di Monte, Esposito, Romanato F.,Pontillo. A disposizione: Guariglia, Panariello, Romanato D., Liberti, Pesce, Alfano, Petrone. Allenatore: Formisano

 

CESARE VENTURA: Amati, Romano, Novembre, Di Pasquale, Fermo, Fazio, Rossi, Sposito, Bianco, Di Giovanni, Borrelli. A disposizione: Giraldo, Palmiero, Scozzarella, Romaniello, Luciano. Allenatore: Ventura

 

Reti: 20 pt Palumbo, 23 st Liberti, 30 st Esposito, 44st Petrone (rigore)

 

 

SARNO. Una gara senza storia tra gli Allievi della Polisportiva Sarnese e il Cesare Ventura. Un primo tempo non brillantissimo, tante le occasioni sprecate dalla Sarnese con Romanato, Pontillo e Di Lauro. A sbloccare l’incontro ci pensa Palumbo al 20’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, stacco di testa di Palumbo che porta la gara sull’1 a 0. Con i granata in vantaggio si va al riposo. Nel secondo tempo la gara non cambia, anzi, la Sarnese cresce e affonda la squadra ospite. Mister Formisano, fa un giro di sostituzioni, utilizza tutta la rosa a disposizione. E al 23’ è proprio il neo entrato Liberti, alla prima gara in stagione, a raddoppiare. Al 30’ Esposito conclude in rete dopo azione manovrata in contropiede Esposito – Romanato - Pontillo. Al 43’ Petrone si procura il calcio di rigore che lui stesso realizza e chiude definitivamente la gara sul 4 a 0. 

I Giovanissimi vincono di misura contro la Juve Domizia

Pubblicato in Calcio

GIOVANISSIMI REGIONALI

POLISPORTIVA SARNESE - JUVE DOMIZIA 2 – 1

POLISPORTIVA SARNESE:Sicignano, De Luca, Anzalone, Buono, Maiello, Avitabile, Luongo, Scognamiglio, Palmieri, Blasio, Barbera. A disposizione: Pelliccia, Buonaito, Russo, Iorio, Sormonto, Olivieri. Allenatore: Donnarumma

 

JUVE DOMIZIA: Barbato, Lucignano, Tribuno, Russo, Canale, Chiaro, Buono, Romano, Dardano, Vicidomini, Bradini. A disposizione: Broscritto, Conte Michele, Conte Manuel, D’Angelo, Edet. Allenatore: D’Angelo.

 

Reti: 10’ pt Dardano, 23’ st Buono, 25’ st Russo

 

 

SARNO. Partita vinta in rimonta dai ragazzi di mister Donnarumma, che contro la Juve Domizia riescono a portare i tre punti a casa con tanta sofferenza. Dopo essere passati in svantaggio, nel primo tempo, i granatini ribaltano il risultato nella ripresa. Gli ospiti giocano con una difesa a 5 e quindi la Polisportiva Sarnese soffre un pò per sfondare il muro difensivo. Dopo vari tentativi dei granata con Palmieri, in vantaggio vanno gli ospiti. Al 10’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpo di testa di Dardano porta in vantaggio gli ospiti. Dopo il gol la Sarnese cerca di reagire ma i granatini non riescono a trovare la via del gol, e così finisce il primo tempo. Nella ripresa, per i primi 20’ la situazione non cambia, poi il lampo e in soli due minuti si capovolge la situazione. Al 23’ un gran tiro dal limite dell’area, in diagonale, di Buono trafigge il portiere ospite. Dopo due minuti esatti, al 25’, cross del neo entrato Sormonto per l’altro neo entrato Russo che in tuffo di testa porta la Sarnese in vantaggio. A questo punto gli ospiti cercano di reagire ma non riescono ad impensierire il portiere Sicignano. Quarta vittoria in quattro gare disputate per i ragazzi di mister Donnarumma, che dopo le goleade nelle prime tre gare, soffrono ma vincono anche contro la Juve Domizia. 

ALLIEVI FASCIA B REGIONALI

VIRTUS JUNIOR NAPOLI - POLISPORTIVA SARNESE 2 - 7

VIRTUS JUNIOR NAPOLI: Blando, Viscardi, Attianese, Giordano, Esposito, Somma, Amendola, Calabrese, Vicidomini, Farricelli, Schettino. A disposizione: Vicedomini, Malafronte, Milano, Russo. Allenatore: Matarese

POLISPORTIVA SARNESE: Elefante, Grillo, Genovese, Esposito, Guarracino, Iuliano, Torcia, Finale, Grippino, Passariello, De Simone. A disposizione: Caserta, Raiola, Carotenuto, Ferreri, Cassese, Boccardo, Silvestri. Allenatore: Calvello

Reti: 1’ pt  Vicidomini, 15’ pt Grippino, 33’ pt Esposito, 39’ pt Caserta, 6’ st Carotenuto, 15’ st De Simone, 23’st Esposito, 35’ st Torcia, 42’st Vicidomini

 

 

CASOLA DI NAPOLI. Esordio con il botto in campionato per i ragazzi di mister Calvello. Gli Allievi regionali fascia B si sono imposti per 7 reti a 2 in trasferta contro la Virtus Junior Napoli alla loro prima uscita stagionale. A passare in vantaggio sono i padroni di casa. Al 1’ Elefante si fa sorprendere da un tiro cross di Vicidomini. I ragazzi di mister Calvello non ci stanno allo svantaggio e cercano di reagire. Al 15’ arriva il pari con Grippino che in semirovesciata sorprende il portiere avversario. Dopo il pari i granata continuano a fare la gara e così arriva pure il vantaggio. Al 33’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, battuto da Finale, batte e ribatti in area palla ad Esposito che ribadisce in rete. Prima del duplice fischio arriva anche il terzo gol. Al 39’ Caserta, servito splendidamente da De Simone, sigla il 3 a 1. Nella ripresa, girandola di cambi, ma la situazione non cambia e la Sarnese dilaga con i gol di Carotenuto, De Simone, Esposito e Torcia. Nel finale arriva il secondo gol dei napoletani, che aprono e chiudono l’incontro, ma la gara è dominata dai ragazzi di mister Calvello.